Giulietto Chiesa: ”LA TURCHIA CI PORTA IN GUERRA”

loading...
CONDIVIDI SU:

L’abbattimento del jet russo è un atto di aggressione gravissimo, consapevoli di trascinare il mondo in una guerra totale, i turchi hanno dato l’ordine. Oggi il 24 novembre 2015, è un giorno che entrerà nella storia.

Siamo probabilmente al primo vagito del mostro chiamato terza guerra mondiale. Un orrore perpetrato sempre ai danni della civiltà umana che verrà ancora una volta distrutta, da quelle stesse anime nere, che la dominano finanziariamente.

Il dado è tratto. Ora i criminali NATO nazi USraeliani, sono contenti per il risultato delle loro politiche scellerate che hanno destabilizzato il mondo intero, non so chi leggerà questo messaggio magari tra 1000 anni se esisterà ancora qualche essere capace di leggere ed intendere, voglio comunicare che la responsabilità di questa guerra, è totalmente a carico delle grandi famiglie, detentrici del potere di stampa della moneta, queste famiglie di rothschildiana stirpe hanno prima sovvertito l’ordine democratico, spolpando gli stati delle loro sovranità a cominciare da quella monetaria e poi hanno distrutto la civiltà umana, stringendola in un debito matematicamente insanabile, con la tecnica del prestito, sono riusciti ad indebitare intere nazioni e con questa arma le hanno trascinate in guerra, promettendo loro chissà quali assurde fandonie.

Consegno al tempo questo messaggio, consapevole del fatto che se qualcuno lo leggerà allora ci sarà ancora speranza.

Fate tesoro del vostro più grande dono, la vita.

SEGUICI SU FACEBOOK:

CONDIVIDI SU:

Commenti

commenti